Selezionati

Nell’ultimo numero parliamo di

La transizione green è un percorso inevitabile. Il passaggio da un modello energetico e di sviluppo a un altro comporta ostacoli, difficoltà, rischi industriali e sociali, e richiede investimenti finanziari e tecnologici. È una respondabilità che chiama tutti all'appello e che richiede un sistema di relazioni internazionali che funzioni. Trovare soluzioni per la sfida climatica con due guerre in corso richiede un impegno straordinario, flessibilità e intelligenza. 

in questo numero:

vai a tutti

Altri numeri di WE

Africa in Transition

  • La mia Africa
  • il primo mattone
  • Finanziare la transizione
  • Un continente strategico
  • La chiave è l'inclusione
  • Costruttori di ponti
59
27 Articoli, 0 video e 0 podcast

The Transition Complexity

  • L'energia al centro
  • la transizione non è un pranzo di gala
  • la transizione vista dal Golfo
  • la leadership climatica dell'Ue
  • Dall'Omc di Ravenna alla Cop28
58
17 Articoli, 0 video e 0 podcast

The new routes of gas

  • I trade-off del trilemma energetico
  • Una trasformazione strutturale
  • Il mercato del gas è diventato adulto
  • Le opportunità di una crisi
57
21 Articoli, 0 video e 0 podcast

Countries to watch

  • Un anno di transizione
  • Nuova star dell'energia
  • Cina nel 2023
  • Tensioni con Taiwan
  • Nigeria gigante africano
56
17 Articoli, 0 video e 0 podcast

2023

  • Sfida 2023
  • Preludio alla prosperità
  • Fine della globalizzazione
  • Crisi energetica
  • Spettro della deindustrializzazione
55
22 Articoli, 0 video e 0 podcast

Dancing with the energies

  • Tecnologia non ideologia
  • Populismo tecnologico
  • Carbon neutrality
  • Elettromobilità e just transition
54
20 Articoli, 0 video e 0 podcast